Scuola

Sarà, ma io di sta riforma della scuola non è che abbia capito molto. L’unica cosa che ho capito è che si “ritorna” al maestro unico, come avevo io tanti anni fa. Ora, avere studiato col maestro unico tempo fa e ora tornare è cosi grave? Vorrebbe per caso dire che la mia (e tutte quelle prima) sono generazioni inferiori perchè hanno avuto un solo insegnante? Credo che le generazioni di oggi abbiano parecchio da imparare dalle precedenti, già solo il fatto di giocare sempre con i videogames dovrebbe far riflettere qualcuno…

Comunque se qualcuno me la spiegasse bene sta riforma mi farebbe un grosso piacere!


Ultimi articoli:

  • pollucchero

    Questa riforma non l’ho capita neanche io ma c’è solo una cosa che mi terrorizza: quando ero piccolo avevo il maestro unico, uscivo alle 12:30, mia nonna mi portava a casa e alle 14:00 arrivava mia madre, alle 15:00 mio padre.
    Adesso i miei figli, con DUE maestre, escono alle 16:20, io torno a casa alle 19:00, mia moglie alle 18:30. Come vedi già siamo “fuori” parecchio con gli orari. Se i miei figli uscissero alle 12:30, avendo un solo maestro, o uno di noi due smette di lavorare oppure dovremmo avere una baby-sitter/nonna/zia per 6 ore invce che per due.
    I tempi sono cambiati, non tutto può tornare come era prima.
    Io facevo i compiti a casa e i miei mi controllavano. Adesso fanno i compiti a scuola, sotto la supervisione delle maestre. con il maestro unico? Compiti a casa sotto la supervisione di qualche baby-sitter straniera?
    Io non sono affatto tranquillo, anche perchè ho anche un figlio che alle elementari ci andrà tra 3 anni…