Archivi categoria: computer

Italia svegliati!

Precisazione: questo blog si chiama Opinioni in libertà.
Quella che segue è la mia personale opinione.

Eluana Englaro. Questo è il problema più grave oggi in Italia. Non la crisi, non la gente che perde o non trova lavoro, non le famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese. No. Il problema più grave oggi è una sfortunatissima ragazza un coma da 17 anni. Lei stessa aveva esperesso alle sue amiche che avrebbe preferito morire piuttosto che restare in coma. Oggi si fa di tutto per farla vivere. Ora vorrei chiarire alcune cose:
1- Vaticano: avete uno stato, gestitevelo e lasciate in pace l’Italia. Nulla vieta a nessuno di esprimere le proprie opinioni (lo sancisce la costituzione italiana) ma tali devono restare al di fuori del territorio di vostra competenza. Tanto per rinfrescarvi le idee: come mai qui, in Italia intendo, vi opponete tanto ai matrimoni tra gay mentre nella ben più religiosa Spagna sono possibili? Sono cristiani diversi da noi?
2- Italia: cari dipendenti, come dice Grillo, penso che le priorità siano ben altre non trovate? Il lavoro, la casa e chi più ne ha più ne metta. Scontro col capo dello stato e con la magistratura (stravolta una sentenza). Siamo la barzelletta del G8 del G20 e del G1000 se ci fosse. Siamo veramente un paese del terzo mondo, con rispetto parlando di quelli che lo sono sul serio.
3- Eluana: mi dispiace tantissimo per questa ragazza. Penso che ognuno debba decidere della propria vita; sarà poi lui a risponderne di fronte da Dio. Se la volontà di Eluana era chiara non vedo prechè non debba essere rispettata. Io stesso lo vorrei per me.
4- Italiani: per una volta pensate con la vostra testa e non con la testa di: politici, preti, vescovi, opinionisti, giornalisti ecc ecc. Per una volta provate a mettervi nei panni dei genitori di Eluana. Provade ad essere Eluana. Per una volta immedesimatevi, pensateci e rifletteteci. Molto probabilmente giungerete ad un’opinione molto diversa dalla prima. Questo processo fatelo più spesso.

Il mio dolore, dal 1992 come per Eluana e la sua famiglia, col tempo si è attenuato ma non è sparito e non sparirà mai. Loro invece se lo portano per mano giorno dopo giorno. Nessuno si merita una cosa del genere. Lasciamo che Eluana viva nei loro cuori al posto di tutto quel dolore che hanno accumulato in questi 17 anni.

Probabilmente tutto questo verrà letto da poche persone. Non importa. Questo per me è quello che andava detto. Spero che il dolore di Eluana e dei suoi genitori finisca presto.

“non può piovere per sempre” dal film Il Corvo.

Internet o non internet

Oggi mi hanno chiesto di controllare, in remoto visto che sono a casa in ferie, un computer che non riusciva a connettersi ad internet. Ho risposto che non funzionando internet in quel pc era difficile, per non dire impossiile, per me poterlo controllare. La signora dall’altra parte del telefono si è persino arrabbiata per la mia risposta. Devo assolutamente attrezzarmi per riuscire a fare una connessione col pensiero così la prossima volta anche senza internet potrò controllare il pc ribelle. Dura la vita dell’IT Manager…

[iPhone] Evernote

evernoteEccomi a parlarvi di un’applicazione per iPhone e iPod Touch veramente molto utile. Evernote è, in sostanza, un blocco note. Quello che però differenzia Evernote da Note è il fatto che è possibile sincronizzare le note con il computer e col web. Inoltre possono essere memorizzate diversi tipi di note: audio e immagini. Questo è uno di quei programmi essenziali che non possono mancare nel vostro iPhone o iPod.

Tanto per cominciare ecco i link:
– web: http://evernote.com
– iTunes: qui il programma è free
– download per computer : qui

La versione per computer è free. Esistono anche versioni a pagamento. Più che altro, pagando, si aumenta lo spazio a disposizione per la memorizzazione delle note. Inoltre è disponibile anche la versione per dispositivi mobili (windows mobile), purtroppo nessuna versione per Symbian. Insomma non perderete mai nessun appunto sia che siate in ufficio o in giro dai clienti. Tutto verrà salvato anche senza la possibilità di accedere ad internet. Al primo collegamento tutte le note modificate o create verranno salvate sul server.

Insomma un ottimo programma, gratuito (e vi assicuro che per note testuali la versione free è più che sufficiente), solito e ben fatto. Un must.

Cambiare la favicon di Google in FireFox su Mac OS X

logogooglePrendo spunto da questo articolo su Geekissimo per spiegare la procedura per avere la nuova favicon di Google nella barra di ricerca di FireFox su Leopard. Innanzi tutto salvate questo file (tasto destro e salva con nome) nel vosto computer.

Successivamente aprite il finder, applicazioni, e andate sull’applicazione FireFox. A questo punto cliccate con il tasto destro del mouse e dal menù scegliete mostra contenuto pacchetto. Vi apparirà una finestra come questa qui sotto. Click sull’immagine per ingrandire.

ff01

Cliccanto sulla voce content ci troveremo in questa situazione

ff02

La cartella che a noi interessa è quella denominata MacOS. Cliccate. Si aprirà un lungo elenco tra file e cartelle. Quella che interessa a noi si chiama searchplugins come da immagine qui sotto.

ff03

A questo punto non ci resta che copiare il file scaricato in precedenza all’interno di questa cartella e riavviare FireFox. Se è tutto andato per il verso giusto vedrete la nuova favicon di google nel box di ricerca in questo modo:

ff04

Spero che questo articolo vi sia utile.

Eee ancora..

Si allarga la famiglia degli Eee PC. L’ultimo nato, l’Eee Box B203, ha le medesime caratteristiche del predecessore, il B202, tranne per il fatto che monta un processore Celeron anzichè il classico Atom. Bello ma il mio MacBook Mini (MSI U100) è molto più figo!

Licenze Terminal Server

Qualche giorno fà mi è capitato uno spiacevole inconveniente con Windows 2003 Server e gli iMac che usiamo in azienda. Sul server gira il nostro programma di contabilità in Remote Desktop. Nell’attesa che arrivino le licenze aggiuntive di RDC abbiamo cominciato a lavorare con quelle temporanee. Però un iMac con licenza temporanea (scaduta) non riusciva più ad accedere al server. La soluzione per Windows è veramente semplice – basta cancellare una chiave dal registro –  mentre per OSX la situazione è un pò diversa. Spulciando nella rete la soluzione, che funziona perfettamente è questa: andate a cancellare il file dentro alla cartella /Users/Shared/Microsoft/RDC Crucial Server Information e il gioco è fatto.

Tags: apple, windows, terminal server, licenze

MacBook Air?

Divertentissimo questo video che "prende in giro" l’ultraleggero di casa Apple.

Tags: apple, lenovo

UMMAC

Ultra mobile Mac? Perchè no, qualcuno c’è riuscito. OQO è uno dei più interessanti modelli di UMPC in circolazione. Come si vede nel video qui sotto è stato oggetto di un Hackintosh ovvero di una installazione del sistema di Cupertino (con questo termine infatti si usa definire un PC non Appe che gira con il sistema OSX). Gustatevelo…sinceramente io un pò sbavo per queste cose..

Tags: apple, umpc, osx

Tablet PC

Leggo su oneHardware.it che la Dell esce sul mercato con un tablet PC multi tuoch. Sinceramente a vedere la foto sembra molto bello. Che sia il futuro è quasi certo, aspettiamo di vedere che farà Apple nel 2008 che ne dite? Per le caratteristiche vi rimando al post originale.

Tags: tablet pc, dell, computer